Cellula terroristica turca a Terni, arrestati 9 uomini appartenenti a Hezbollah

0

Articolo aggiornato con tutti i dettagli qui: http://www.ternioggi.it/sgominata-cellula-di-hezbollah-turca-a-terni-kebab-per-finanziare-terrorismo

La polizia ha arrestato nove membri di una cellula riconducibile all’organizzazione terroristica turca Hezbollah – che non ha alcun legame con la formazione libanese – dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Gli arresti sono stati eseguiti dalla polizia di Terni e dal Servizio centrale Antiterrorismo (Ucigos). Nel corso dell’operazione gli uomini della polizia di Terni e dell’Antiterrorismo hanno eseguito anche una quarantina di perquisizioni.

L’indagine è nata dall’arresto, in Lombardia, di un cittadino turco su cui pendeva un mandato di cattura internazionale per terrorismo. Indagando sull’uomo, gli investigatori della polizia di Terni e dell’Antiterrorismo sono risaliti ad una struttura criminale, pienamente operativa, composta da membri di Hezbollah turco. L’organizzazione, secondo quanto ricostruito nel corso delle indagini, faceva arrivare in Italia clandestini curdi e palestinesi con una falsa documentazione che consentiva di poter richiedere l’asilo politico e ottenere il permesso di soggiorno. L’Hezbollah turco, di credo islamico sunnita, nasce nei primi anni ottanta con l’obiettivo di creare uno “stato islamico retto dalla Sharìa sul territorio della Repubblica Turca”.

CONDIVIDI