Ruba 200 euro di profumi con borsa schermata con carta stagnola, giovane rumeno arrestato

1

Lunedì pomeriggio i carabinieri di Terni hanno arrestato un rumeno ventenne senza fissa dimora. Il giovane è stato fermato subito dopo aver rubato da un negozio del centro alcuni profumi per un valore complessivo di circa 200 euro. Il ventenne aveva infilato i profumi all’interno di una borsa schermata con carta stagnola per eludere i controlli antitaccheggio. Una modalità già usata in altre occasioni ai danni dei commercianti.

Questa mattina l’uomo, a seguito di rito direttissimo, è stato condannato a 4 mesi di detenzione con pena sospesa.

 

Altri furti con borsa schermata artigianalmente:

http://www.ternioggi.it/tenta-di-rubare-capi-di-abbigliamento-del-valore-di-mille-euro-rumeno-arrestato

http://www.ternioggi.it/tenta-di-rubare-abbigliamento-dal-negozio-conbipel-rumeno-arrestato

CONDIVIDI