Poesia

0

Poesia

Mi

Crocifisse

Alla croce

Della bellezza

Stirandomi

Tutto

D’estasi estiva

Nuvoloso luglio

Languide le foglie del melo

Poesia mi annuso e mi scelse

 

Da li in poi sentii tutta l’angoscia di essermi staccato dalla realtà

Per disegnarla

E mi disse va cercando

E tutto il tempo non so cosa vado cercando

 

Nella medesima taverna fresca

Quando il tormento si fa leggero

Vengono fuori parole come queste

Tra le mie mani e gli occhi di chi le leggerà

Tra il silenzio e la meraviglia dell’abbozzo tuo di sorriso per me

CONDIVIDI